Blog

Bonus TV 2022: cos’è, come richiederlo e a chi spetta

Bonus TV 2022: cos’è, come richiederlo e a chi spetta

L’evoluzione tecnologica sta progressivamente cambiando le nostre case. Tra i settori che maggiormente si sono evoluti con la digitalizzazione troviamo quello relativo alle tv, o per meglio dire “Smart” Tv e ai Tv Decoder. Con la digitalizzazione è cambiata anche la modalità di utilizzare il televisore, con un cambiamento totale dall’utilizzo del segnale televisivo a quello digitale. A seguito di questi cambiamenti il governo italiano ha approvato il bonus TV 2022 con il decreto legge del 09/08/2022 n. 115.

Vediamo insieme cos’è il bonus TV, come richiederlo e a chi spetta.

Cos’è il bonus TV 2022

Il bonus TV 2022 è un’agevolazione economica prevista per l’acquisto di una nuova tv o un decoder. Si divide in due parti, che sono:

  • Bonus TV decoder;
  • Bonus rottamazione TV.

Il bonus Tv decoder, valido fino al 31 dicembre 2022, è un’agevolazione sul prezzo di vendita, Iva inclusa, per l’acquisto di TV e decoder idonei al nuovo standard di trasmissione. Prevede uno sconto massimo di 30 euro.

Il bonus rottamazione TV, sempre valido fino al 31 dicembre 2022, riguarda l’acquisto di un nuovo televisore compatibile con i nuovi standard tecnologici di trasmissione del digitale terrestre Dvbt-2/Hevc Main 10. È ottenibile rottamando un modello di TV obsoleto, cioè acquistato prima del 22 dicembre 2018. Prevede uno sconto del 20% sul prezzo d’acquisto, fino ad un massimo di 100 euro.

Il bonus TV decoder e il bonus rottamazione TV sono cumulabili.

Come già specificato precedentemente, il bonus TV 2022, rientra tra il ben più ampio, decreto aiuti bis, che oltre a contenere il bonus per l’abbonamento ai mezzi pubblici e quello relativo al bonus psicologo, interviene pure con il bonus Tv 2022. Il bonus permette di agevolare l’acquisto di un televisore nuovo o di un decoder che sia abilitato al nuovo formato di digitale terrestre. Ma come si accede a queste tipologie di bonus?

Come richiedere il bonus televisore

Per richiedere il bonus TV 2022 è necessario scaricare i moduli da compilare.
Per il bonus TV decoder bisogna scaricare il modulo di autodichiarazione direttamente dal sito del MISE e mostrarlo al rivenditore.

Per richiedere il bonus rottamazione TV bisogna scaricare il modulo di autocertificazione, sempre dal sito Mise. Andrà poi consegnato ai rivenditori da cui si desidera acquistare, che si occuperanno anche dello smaltimento della vecchia TV.

A chi aspetta il bonus 

Il bonus TV 2022 spetta a tutti coloro che hanno cittadinanza italiana e con un Isee non superiore a 20.000 euro.

Lo sconto viene applicato direttamente in negozio o all’interno di e-commerce con attività operante in Italia.

Come accertarsi che TV o decoder rientrino nel bonus

Per sapere se una smart TV o un decoder siano all’interno della lista dei prodotti a cui si può applicare lo sconto basta consultare la lista dei prodotti idonei visitando la pagina dedicata presente all’interno del sito del Ministero dello Sviluppo economico.

Hai bisogno di un prestito per acquistare nuove TV e usufruire dello sconto? Collegati al nostro sito web e compila il modulo online. In alternativa chiamaci al numero verde gratuito 800 642356 per ottenere un preventivo. I nostri tassi sono agevolati!

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Autore:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.