fbpx
Blog

Cessione del quinto dello stipendio Enpam

Cessione del quinto dello stipendio Enpam

I lavoratori con contratto a tempo determinato o indeterminato iscritti all’Enpam che hanno bisogno di un finanziamento possono richiedere la cessione del quinto dello stipendio Enpam. Grazie alla convenzione stipulata con l’Ente, i lavoratori che la richiedono possono usufruire dei tassi agevolati e diversi vantaggi. Vediamo insieme tutti i dettagli!

Cos’è la cessione del quinto dello stipendio Enpam

La cessione del quinto dello stipendio Enpam è un finanziamento non finalizzato dedicato ai lavoratori con contratto a tempo indeterminato o determinato iscritti all’Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza Medici. Può essere richiesta anche da coloro che sono stati segnalati presso le banche dati come cattivi pagatori o protestati.

Ha il vantaggio di essere a tasso fisso e quindi la rata costante per tutta la durata del finanziamento. È anche considerato un prestito sostenibile in quanto la rata mensile non può superare mai un quinto dell’importo netto dello stipendio.

Vantaggi cessione del quinto dello stipendio Enpam

Ecco alcuni vantaggi della cessione del quinto dello stipendio Enpam:

  • La rata mensile non può superare un quinto dello stipendio netto percepito;
  • Il tasso è fisso agevolato in convenzione Inps e quindi costante per tutta la durata del piano di ammortamento;
  • Le rate vengono trattenute direttamente in busta paga, evitando di dimenticare di effettuare il versamento mensile;
  • La polizza assicurativa garantisce il rimborso anche al sopraggiungere di eventi inattesi o perdita dell’impiego;
  • È l’unico finanziamento accessibile anche a protestati e cattivi pagatori;
  • Non è necessario presentare alcuna garanzia in quanto la trattenuta sullo stipendio e la polizza assicurativa garantiscono il rimborso.

Tutti i vantaggi della cessione del quinto online

Importi richiedibili e durata cessione del quinto dello stipendio Enpam

Gli importi richiedibili con la cessione del quinto dello stipendio Enpam dipendono dallo stipendio mensile percepito dal richiedente, dall’età, dal contratto di lavoro e dal TFR maturato.

Qual è l’importo massimo richiedibile con la cessione del quinto?

Il quinto dello stipendio ha una durata minima di 24 mesi e una massima di 120 mesi ed è possibile rinnovarlo o estinguerlo prima della scadenza del contratto.

Come richiedere la cessione del quinto dello stipendio Enpam

Per richiedere la cessione del quinto dello stipendio Enpam puoi contattarci al numero verde gratuito 800 642356 oppure compilare il modulo online per ricevere un preventivo gratuito entro 24 ore lavorative. I nostri tassi sono agevolati e in convenzione Inps!

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Autore:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto è protetto da copyright.