Blog

Prestito con cessione del credito Ecobonus al 110%

Prestito con cessione del credito Ecobonus al 110%

Vuoi usufruire dell’Ecobonus al 110% ma non hai la liquidità necessaria? Puoi richiedere un prestito con cessione del credito Ecobonus al 110%! Diamo a privati, condomini e aziende la possibilità di cedere il credito di imposta e ricevere l’importo necessario senza dover aspettare la liquidazione annuale delle detrazioni. Un’agevolazione importante che permette di ottenere subito un prestito per poter effettuare tutti i lavori previsti dal superbonus! Inoltre puoi scegliere liberamente l’azienda a cui affidare i lavori.

Vediamo insieme cos’è il prestito con cessione del credito Ecobonus al 110% e quali sono gli interventi con detrazione Ecobonus 2021.

Cos’è il prestito con cessione del credito Ecobonus al 110%

Il prestito con cessione del credito Ecobonus al 110% è un finanziamento molto conveniente in quanto permette di avere la liquidità necessaria per poter effettuare i lavori di riqualificazione energetica e di riduzione del rischio sismico degli edifici esistenti.

Il richiedente, il condominio o la società che ha diritto all’Ecobonus 2021 può richiedere il trasferimento del credito di imposta direttamente a noi e ottenere quindi la liquidità necessaria per lo svolgimento dei lavori.

Grazie alla detrazione del 110% è quindi possibile effettuare tutti gli interventi a costi irrisori.

Cos’è l’Ecobonus al 110%

L’ecobonus al 110% è un superbonus introdotto dal decreto Rilancio e prorogato dal decreto Rilancio 2021, destinato a coloro che decidono di effettuare interventi atti a migliorare l’efficienza energetica e strutturale delle abitazioni e dei condomini. È richiedibile per gli interventi effettuati dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2022.

Le modalità di richiesta sono tre:

  • Tramite sconto in fattura direttamente dalle aziende che effettuano i lavori e aderenti all’iniziativa;
  • Attraverso la detrazione di imposta rimborsata attraverso dilazione in 5 quote annuali;
  • Tramite un prestito con cessione del credito Ecobonus al 110%.

Ti ricordiamo che per alcuni lavori la detrazione del credito di imposta è al 50% e al 65%.

Interventi con detrazione Ecobonus 2021

Gli interventi con detrazione Ecobonus 2021 sono i seguenti:

  • Interventi sulle parti comuni degli edifici per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale con impianti centralizzati sia per il riscaldamento che per il raffreddamento, la fornitura di acqua calda a condensazione, a pompa di calore e impianti fotovoltaici o di microgenerazione o a collettori solari;
  • Installazione di pannelli fotovoltaici;
  • Installazione di sistemi di accumulo integrati negli impianti fotovoltaici;
  • Interventi di isolamento termico delle superfici opache orizzontali, verticali e inclinate che interessano l’involucro dell’edificio, cioè il cappotto termico, almeno al 25% della superficie disperdente;
  • Lavori per l’eliminazione di barriere architettoniche;
  • Installazione di colonnine per la ricarica di veicoli elettrici;
  • Interventi di rafforzamento delle strutture e riduzione del rischio sismico.

Hai bisogno di un finanziamento per effettuare i lavori di riqualificazione energetica e della riduzione del rischio sismico? Collegati al nostro sito web, compila il modulo online o chiamaci al numero verde gratuito 800 642356 per ricevere un preventivo.

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Autore:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *