fbpx
Blog

Prestito con delega dipendenti privati

Prestito con delega dipendenti privati

I lavoratori del settore privato assunti con contratto a tempo indeterminato che hanno già in busta paga una trattenuta da cessione del quinto dello stipendio e hanno bisogno di un altro finanziamento possono richiedere il prestito con delega dipendenti privati. Proprio come il quinto dello stipendio, il prestito con delega è un finanziamento dalle condizioni agevolate e molto conveniente. Vediamo insieme cos’è e chi può richiederlo.

Cos’è il prestito con delega dipendenti privati

Il prestito con delega dipendenti privati, detto anche doppio del quinto o delega di pagamento, è un prodotto finanziario dedicato a tutti i lavoratori del settore privato che hanno già in corso una cessione del quinto dello stipendio.

Rispetto al prestito personale presenta numerosi vantaggi ed è richiedibile anche da coloro che hanno avuto disguidi finanziari o sono stati segnalati presso i sistemi di informazioni creditizie come cattivi pagatori o protestati.

Prestito con delega per cattivi pagatori e protestati

Perché è molto più conveniente richiedere il prestito con delega dipendenti privati anziché un prestito personale? Ecco qualche esempio:

  • Ha un tasso fisso e, soprattutto, agevolato;
  • La rata mensile viene trattenuta direttamente in busta paga, evitando quindi di dimenticare di effettuare il pagamento;
  • Può essere richiesto da protestati e cattivi pagatori;
  • Non sono necessarie garanzie per poterlo richiedere;
  • È un finanziamento a firma singola;
  • La polizza assicurativa garantisce il rimborso anche in caso di perdita del lavoro;
  • È dedicato a coloro che hanno già in corso una cessione del quinto dello stipendio;
  • La rata mensile non supera un quinto dello stipendio, cioè il 20% dell’importo netto.

Chi può richiedere il prestito con delega dipendenti privati

Possono richiedere il prestito con delega dipendenti privati tutti i lavoratori del settore privato assunti con contratto a tempo indeterminato o con contratto a tempo determinato ma con conclusione del contratto non inferiore ai due anni al momento della richiesta di finanziamento.

Ecco tutti i vantaggi del prestito con delega

È possibile richiedere la delega di pagamento dipendenti privati se è presente una cessione del quinto dello stipendio. È anche possibile richiedere sia il quinto dello stipendio che il prestito con delega contestualmente. Può essere sempre estinto anticipatamente o rinnovato, purché la fine del piano di ammortamento si concluda prima del pensionamento. A differenza della cessione del quinto infatti la delega di pagamento non può essere richiesta dai pensionati.

Prestito con delega: la soluzione perfetta per chi ha finanziamenti in corso

Hai bisogno di un prestito con delega dipendenti privati? Contattaci al numero verde 800 642356 oppure compila il modulo online per ricevere un preventivo gratuito e scoprire i nostri tassi agevolati in convenzione! Riceverai una risposta entro 24 ore lavorative!

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email

Autore:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *