Blog

prestito per comprare un'auto elettrica

Prestito per comprare un’auto elettrica

Nell’era in cui la sostenibilità è diventata un imperativo globale, l’industria automobilistica offre sempre più soluzioni innovative e sostenibili. Tra queste, le auto elettriche emergono come un pilastro fondamentale per ridurre le emissioni nocive e guidare verso un futuro più pulito.

Ma le ragioni per considerare un’auto elettrica vanno oltre il beneficio ambientale: l’aspetto economico gioca un ruolo fondamentale. Richiedere un prestito per l’acquisto di un’auto elettrica può portare a vantaggi economici tangibili, come il notevole risparmio sul costo della benzina, liberando le risorse finanziarie nel lungo periodo.

Vediamo insieme quali sono i prestiti per comprare un’auto elettrica.

Cessione del quinto per comprare un’auto elettrica

La cessione del quinto della pensione e la cessione del quinto dello stipendio sono due soluzioni finanziarie con tassi agevolati che possono essere utilizzate per comprare un’auto elettrica. Sono due strumenti dedicati ai lavoratori con contratto a tempo indeterminato e ai pensionati. Non si tratta di prestiti finalizzati e hanno numerosi vantaggi tra cui:

  • Tassi agevolati;
  • Possono essere richiesti anche da cattivi pagatori e protestati;
  • Non servono garanzie per ottenerli;
  • La rata mensile non supera mai il quinto della pensione o dello stipendio e viene trattenuta direttamente dalla busta paga o pensione;
  • La polizza assicurativa garantisce il rimborso in caso di eventi avversi;
  • Il piano di ammortamento dura minimo due anni e massimo dieci;
  • Possono essere richieste anche con una pensione di invalidità;
  • Possono essere estinte o rinnovate anticipatamente.

Cessione del quinto dello stipendio per dipendenti pubblici

Delega di pagamento per comprare un’auto elettrica

Anche con la delega di pagamento è possibile comprare un’auto elettrica. Questa soluzione è dedicata ai lavoratori con contratto a tempo indeterminato e presenta gli stessi vantaggi della cessione del quinto. Infine, la delega di pagamento può essere richiesta solo da chi ha in corso una cessione del quinto.

Prestito con delega per dipendenti statali

Prestito personale per comprare un’auto elettrica

Un’altra soluzione che permette di ottenere un prestito per comprare un’auto elettrica è il prestito personale. Questo strumento finanziario è adatto a chi non ha un contratto a tempo indeterminato né possiede una pensione. In questo caso servono delle garanzie per poterlo richiedere in modo da garantire il rimborso. A differenza con le altre soluzioni finanziarie, per ottenere un prestito personale non bisogna risultare protestati o cattivi pagatori. Inoltre i tassi non sono proprio agevolati e quindi, per i pensionati e i lavoratori con contratto a tempo indeterminato, è consigliabile richiedere sempre una cessione del quinto.

Prestito per acquistare una bici o un monopattino, una soluzione green!

Hai bisogno di un prestito per comprare un’auto elettrica? Collegati al nostro sito web e compila il modulo online. In alternativa chiamaci al numero verde gratuito 800 642356 per ottenere un preventivo. I nostri tassi sono agevolati!

Condividi questo articolo:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email

Autore:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *